Terracina in ginocchio dopo nubifragio. Raccolti distrutti e case al buio, sindaco: “Chiesto stato di calamità”

Articoli correlati